Seleziona una pagina

Come usare la piastra senza rovinare i capelli 5 mosse infallibili

Avere i capelli sempre in piega è un fattore che rafforza la nostra autostima. Per questo, molte donne non possono fare a meno della piastra per capelli: uno strumento di styling versatile e semplice da utilizzare, che però a lungo andare può danneggiare la chioma. Abbiamo raccolto cinque consigli per minimizzare i danni della piastra, mantenendo i tuoi capelli sani e luminosi.

FAI SCELTE DI QUALITÀ

Le piastre di ultima generazione sono pensate per limitare i danni del calore, grazie ad esempio al rivestimento in ceramica o alla tecnologia agli ioni. Elemento fondamentale è che sia termoregolata o termoregolabile – alcune si settano automaticamente sulla temperatura corretta, mentre altre hanno dei pulsanti per regolarla. Soprattutto se hai i capelli sottili, cerca di non superare i 180°.

QUESTIONE DI PULIZIA

Con l’utilizzo, le piastre accumulano residui di prodotti per capelli, che tendono a bruciare facendo assumere alle lamine un color rame. Pulendo regolarmente la piastra con un semplice panno poco inumidito, impedirai ai capelli di impigliarsi nei residui e manterrai la performance della piastra nel tempo.

ASCIUTTI È MEGLIO

Che tu voglia creare delle onde o lisciare i tuoi capelli, assicurati che siano perfettamente asciutti: i capelli bagnati sono più soggetti a rompersi e a danneggiarsi a causa del calore. Se hai intenzione di piastrarli, il tuo obiettivo deve essere quello di asciugare bene i capelli, più che di dargli la piega. Ti basterà districare i nodi con un pettine a denti larghi, avvolgere i capelli in un asciugamano per una decina di minuti, e procedere poi con l’asciugacapelli, concentrandoti sul dare volume alle radici.

UNA VOLTA PER CIOCCA

Il segreto per limitare i danni è non stirare più volte la stessa ciocca. Seziona i capelli in diverse ciocche di qualche cm di larghezza – potrebbero esserti utili dei beccucci come quelli del parrucchiere, o delle semplici pinze. Aiutandoti con un pettine di legno, passa le ciocche una alla volta dalla cima fino alle punte, cercando di dare la forma che desideri (liscia oppure ondulata) con un unico movimento lento, senza premere troppo.

PRENDITI UNA PAUSA

Il calore della piastra è in ogni caso pericoloso per la nostra chioma. Ogni tanto, specialmente in primavera ed estate quando il clima lo consente, lascia che i capelli si asciughino all’aria. Per tenerli in ordine, dopo averli lavati e nutriti con una maschera rinforzante, puoi raccoglierli in una treccia morbida o in uno chignon.

I cinque consigli mai più senza per piastrare i capelli bene e con serenità

Alla luce di quanto abbiamo appena detto, ricorda:

  1. Attendi che la piastra sia calda, ma senza che possa friggere i tuoi capelli;
  2. Lascia asciugare bene i capelli prima di lisciarli;
  3. Aiutati con dei prodotti idonei;
  4. Non insistere troppo sulle stesse ciocche;
  5. Dai forma ai tuoi capelli.

Ricordati sempre di proteggere i tuoi capelli.

Scopri sul nostro shop la piastra giusta per te GHD per capelli come appena uscite dal parrucchiere;

Le piastre ghd sono tra le più apprezzate e richieste sul mercato, ideali per completare lo styling e creare acconciature impeccabili. Perfette per realizzare un look liscio o mosso, ricci o onde strepitosi, queste piastre sono tra i primi modelli preferite in assoluto dalle consumatrici che oltre al prezzo al momento dell’acquisto guardano anche la qualità ,l’assistenza e  la durata del prodotto.

Tra le caratteristiche che rendono diverse le piastre ghd dalle piastre tradizionali vi è quella di non regolare la temperatura, ma in compenso si riscaldano in pochissimo tempo, hanno il manico ben isolato ed ergonomico e consentono ai capelli di scivolare facilmente senza attaccarsi anche se sono ricci e ribelli. Per il resto, hanno un bel design, sono fabbricate con materiali di alta qualità e vengono fornite di un coprilamelle per chiudere le piastre per evitare eventuali scottature e rotture della stessa. Il cappuccio isolante si può utilizzare sia durante la lavorazione che durante il raffreddamento.

Grazie al rivestimento in ceramica le piastre ghd sono adatte a tutti i tipi di capelli e possono essere utilizzate sia dalle donne che dagli uomini.
Utilizzate nei migliori saloni professionali del mondo, le piastre ghd combinano la funzione di lisciatura e arricciacapelli in un unico prodotto e la facilità di utilizzo, oltre che la leggerezza e la maneggevolezza ne fanno anche un prodotto di largo utilizzo anche tra le mura domestiche.

Ogni piastra è confezionata in una confezione elegante che al suon interno contiene un pratico case in coordinato dove custodirla quando non serve.

Come rinforzare i capelli: 4 rimedi naturali efficaci

Buone abitudini di haircare da non dimenticare

Avete capelli sfibrati e devitalizzati? Fini e deboli? Oppure semplicemente non li tagliate da un po’ e desiderate fortificare punte e lunghezze? In questi casi, trattamenti di bellezza e rimedi naturali fai da te possono venirci in aiuto per regalare alla nostra chioma un aspetto sano e lucente, senza necessariamente ricorrere al parrucchiere.

Un’adeguata cura dei capelli e delle beauty tips da inserire nella nostra routine settimanale sono due step fondamentali per sfoggiare una chioma invidiabile e in salute.

Prima di vedere i 4 rimedi naturali più efficaci per rinforzare i capelli, ecco qualche consiglio utile per garantire loro sempre un aspetto sano e forte.

Prima di parlare dei trattamenti fai da te da inserire con cura nella nostra beauty routine, ecco delle buone abitudini che dovremmo sempre adottare e che riguardano soprattutto il lavaggio dei capelli, la loso asciugatura e la scelta dei prodotti con cui trattarli.

  • Scegliete sempre uno shampoo delicato e naturale in base al tipo di capello che avete e optate per un balsamo nutriente e ricco da applicare sulle lunghezze con l’aiuto di un pettine a denti larghi e lasciare in posa per almeno tre minuti dopo lo shampoo.
  • Non lavate i capelli troppo spesso un’eccessiva detersione potrebbe rovinare il film idro-lipidico dei capelli, rendendoli secchi e sfibrati. Abbiate cura di non effettuare più di tre lavaggi a settimana.
  • Durante il lavaggio non usate acqua eccessivamente calda, che contribuisce a sfibrarli. Concludete poi il lavaggio con un getto d’acqua fredda, un vero toccasana per rivitalizzare la chioma e renderla più luminosa.
  • Dopo il lavaggio, non sfregateli ma tamponateli delicatamente con un asciugamano di cotone, dopo aver rimosso con dolcezza tutta l’acqua accumulata.
  • Preferite un pettine a denti larghi alla spazzola, l’ideale per pettinare adeguatamente e districare i capelli senza fare danni.
  • Occhio anche all’asciugatura: abbiate cura di non usare il phon a temperature troppo intense e non tenetelo troppo vicino alla chioma. Il calore infatti, indebolisce il capello e ne rovina la struttura. Quando potete, specie in estate, datevi a una sana asciugatura naturale o al sole.
  • Per lo stesso motivo, limitate il più possibile l’uso di piastre o ferri per capelli.

Ecco dunque dei rimedi naturali fai da te super efficaci per rinforzare la nostra chioma in modo semplice ed economico!

1. Impacchi di oli essenziali

Un primo aiuto ci viene dagli oli essenziali: dei semplici impacchi nutrienti a base di olio essenziale possono fare già molto, soprattutto se applicati con costanza, almeno una o due volte a settimana.
Ecco i più indicati:

  • Impacco pre-shampoo a base di olio di semi di lino e olio di cocco due ingredienti ottimi per fortificare la chioma: il primo è ricco di acidi grassi polinsaturi che vanno a nutrire la fibra capillare mentre il secondo è noto per le sue proprietà nutritive ed emollienti. Basta applicarlo sui capelli e lasciarlo agire per qualche minuto. Se avete i capelli grassi però, meglio riservare questo trattamento a punte e lunghezze per evitare di ungere ancora di più la cute.
  • Impacco di olio di oliva, ricco di acidi grassi (Omega3) che aiutano a fortificare la struttura del capello. Potete anche scaldarlo leggermente prima di applicarlo per almeno 30 minuti, oppure anche tutta la notte.
  • Impacco all’olio essenziale di rosmarino, un ottimo rimedio naturale per rinforzare i capelli e facilitarne la crescita. Stimola infatti la microcircolazione del cuoio cappelluto, favorendo l’afflusso di sangue al bulbo capillare e combattendone la perdita. In alternativa, potete anche aggiungerne delle gocce nello shampoo: prendete la quantità di shampoo che usate per un lavaggio e mettetla in un vasetto, aggiungete poi delle gocce e lasciatelo riposare per alcuni gioni prima di usarlo, per permettere all’olio di rilasciare le sue proprietà.
  • Impacco all’olio di ricino; ricco di Omega3, acido ricinoleico, vitamina E, sali minerali e proteine, è un vero toccasana per la chioma. Per facilitarne l’applicazione, potete diluirlo con qualche goccia di olio di cocco.

2. Maschere nutrienti e ristrutturanti fai da te

Applicare una maschera per capelli almeno una volta a settimana è un ottimo modo per venire in soccorso di capelli sottili, fragili e impoveriti.

Maschera ristruttrante di olio di cocco e miele
Questo mix rappresenta una delle ricette più efficaci, grazie alle virtù emollienti e nutrienti di cui godono i due ingredienti. Eventualmente, il primo può essere sostituito anche da olio di oliva o di semi di lino.

Unitre tre cucchiai di olio di cocco vergine o extravergine a due di miele, aggiungete un cicchiaio di yogurt per rendere il composto più spalmabile. Se avete capelli grassi, aggiungete all’amalgama ottenuta anche un cucchiaino di aceto di mele dal potere detossinante.

Maschera all’olio di semi di lino e argilla bianca
Particolarmente indicata per i capelli secchi questa ricetta vede l’impiego di questi due prodotti, a cui si unisce un po’ di aceto di mele e un olio essenziale a scelta, come vedete nel video qui sotto. Le chiome dalla cute grassa dovrebbero preferire oli dalle virtù astringenti, come l’olio essenziale di limone, rosmarino, bergamotto, timo o edera.

Maschera all’ortica contro la caduta dei capelli
Un’altra ricetta efficace vede l’impiego dell’ortica, indicata per contrastare la caduta dei capelli e ottima anche per chi ha capelli grassi.
Prendete delle foglie della pianta e lasciatele bollire per qualche minuto, procedete poi a frullarle, unire un cucchiaio di yogurt e delle gocce di succo di limone.
Applicate sui capelli, soprattutto sul cuoio capelluto per ossigenarlo e aiutarne la rigenerazione.

3. Massaggio sul cuoio capelluto

Ogni volta che procedete con il lavaggio, effettuate un massaggio del cuoio capelluto per riattivare la microcircolazione del sangue: in questo modo favorirete la ricrescita del capello e la vostra chioma apparirà col tempo più forte e luminosa.

Potete farlo anche aiutandovi con un po’ di olio di oliva: massaggiate dolcemente per circa 10-15 minuti con movimenti circolari dal basso verso l’alto.

selection of healthy food

4. Alimentazione giusta

Una chioma splendente e in salute passa anche attraverso una corretta alimentazione. Mangiare cibi ricci di proteinesali minerali (ferro, zinco e calcio in primis) e vitamine – in particolare quelle del gruppo B, la vitamina A C – contrbuisce a rendere i nostri capelli più forti e lucenti.

Come già anticipato, gli acidi grassi Omega3 svolgono un ruolo essenziale per la salute dei capelli: agiscono sul microcircolo e sulla produzione di cheratina e proteggono dall’azione dei radicali liberi. I cibi che ne contengono in grandi quantità sono i seguenti: salmone, pesce azzurro, semi oleosi, soprattutto di lino e di soia, e noci.

Anche la vitamina E è particolarmente utile per la bellezza della nostra chioma; è contenuta nella frutta secca, in particolare in mandorleanacardi e noci, queste ultime ricche anche di zinco.

La vitamina B7 – altra fonte essenziale – è garantita invece dal consumo di uova, mentre la vitamina C, da arance, pompelmi e fragole.

Verdure a foglie verde, come cavolo, broccoli e spinaci, rappresentano una grande fonte di calcio, ferro e vitamina E. Questi ultimi in particolare sono ricchi di potassio e magnesio.

L’apporto di ferro e zinco – che contribuiscono a produrre globuli rossi, favorendo l’ossigenazione del cuoio capelluto – è assicurato anche dai legumi, ricchi inoltre di biotina, e dai cereali integrali, ricchi di vitamine B7 e H.

Ma ecco nel dettaglio una lista di cibi amici dei capelli, che dovremo inserire nella nostra alimentazione quotidiana!

CONSIGLIATI DA NOI:

AVEDA – invati men™ scalp revitalizer sul nostro shop al prezzo in offerta di 63,00 euro anzichè 71,00 euro
AVEDA – invati advanced™ scalp revitalizer PER DONNA sul nostro shop al prezzo in offerta di 63,00 euro anzichè 71,00 euro

Olaplex: Come Usarlo Anche A Casa? Tutto Quello Che Dovete Sapere!

Il trattamento Olaplex è formato da tre fasi, tutte utili per donare nuova bellezza ai capelli: l’utilizzo di uno solo di essi potrebbe “vanificare” gli effetti benefici, rendendo il procedimento meno funzionale. Oggi vi spiegheremo tutto ciò che c’è da sapere su questo prodotto miracoloso, come utilizzarlo, quali sono le sue principali qualità, ma non solo: anche come usarlo a casa vostra

Se i vostri capelli sono sfibrati, secchi e stressati, questo è il post giusto per voi, perchè dopo il trattamento la vostra chioma tornerà a splendere in tutta la sua luminosità, tornando ad essere morbida e setosa.

Se ne volete sapere di più su questo incredibile prodotto, restate sintonizzate. Iniziamo!

OLAPLEX, LA RIVOLUZIONE PASSA ANCHE DAI CAPELLI

Noi donne amiamo sperimentare, e spesso sono i nostri capelli ad essere le “vittime” dei nostri esperimenti. Stress chimici, meccanici e termici, le colorazioni e soprattutto le decolorazioni rendono i nostri capelli secchi e sfibrati, facendogli perdere, a lungo termine, la loro naturale bellezza e luminosità.

Il trattamento ristrutturante Olaplex, ha come missione quella di riparare e allo stesso tempo preservare la bellezza dei nostri capelli. Questo servizio professionale è formato da tre passaggi, che preparano e rinnovano i capelli, andando a lavorare al loro interno e risanando i danni perpetuati nel tempo.

TRATTAMENTI 1 E 2: DI COSA SI TRATTA?

Ma entriamo più nello specifico e vediamo in cosa consistono le fasi 1 e 2 del trattamento Olaplex e perché sono importantissime per rendere i vostri capelli di nuovo sani e belli.

Iniziamo dicendo che, entrambi le fasi possono essere utilizzate prima di un trattamento chimico (come permanente, stiratura, colore o decolorazione) e in questo caso è meglio che sia il vostro parrucchiere a condurvi in questo percorso. Infine, per continuare a beneficiare di Olaplex c’è il trattamento numero 3 – il più chiacchierato – che dovete fare a casa una volta alla settimana.

OLAPLEX N°1, BOND MULTIPLIER

Il primo passaggio consiste nell’utilizzo del bond multiplier, il quale ha una consistenza liquida e si utilizza come additivo alla colorazione o alla decolorazione.

Viene applicato su tutti i capelli bagnati e tamponati, dalle radici alle punte e lasciato in posa 10 minuti o poco di più.

OLAPLEX N°2, BOND PERFECTOR

Questo secondo passaggio consiste nell’utilizzare il trattamento n°2 dopo aver sciacquato i capelli dal precedente bond multiplier.

Questo secondo passaggio ha una consistenza cremosa, (simile ad un balsamo) e si deve lasciare in posa 10 minuti prima di fare shampoo e conditioner.

TRATTAMENTO N°3, HAIR PERFECTOR

Infine, dopo avere applicato e tenuto in posa i due precedenti trattamenti è arrivato il momento di utilizzare il tanto acclamato Olaplex n°3, il più amato dalle beauty addicted e fanatiche dei capelli. Questo prodotto è perfetto da utilizzare comodamente a casa, e viene consigliato per prolungare i benefici del trattamento, applicandolo una volta alla settimana.

Il hair perfector contiene al suo interno gli stessi principi dei trattamenti 1 e 2, ma è stato ideato per essere usato in completa autonomia, perché è molto più semplice da utilizzare.

Il hair perfector contiene al suo interno gli stessi principi dei trattamenti 1 e 2, ma è stato ideato per essere usato in completa autonomia, perché è molto più semplice da utilizzare.

Questa fase, permette dunque di mantenere i capelli sani e forti, anche lontane dal nostro salone di fiducia. 

Considerato come un trattamento filler per capelli ristrutturante, viene assorbito dal capello per raggiungere il suo interno e agisce sui ponti bisolfuri che formano la struttura portante dell’intera fibra capillare. Ha un profumo buonissimo di vaniglia e fiori, davvero piacevole da utilizzare.

Il tempo di posa cambia a seconda del livello dei danni che la vostra chioma ha subito, i parrucchieri consigliano di tenerlo per 10 minuti, ma qualora i vostri capelli fossero molto rovinati potete anche prolungare il tempo di posa, e vi assicuriamo che i vostri capelli ne usciranno più morbidi e luminosi.

… MA QUINDI OLAPLEX FUNZIONA DAVVERO?

Assolutamente si, questo trattamento non è una moda passeggera, non si può considerare un trend del momento, ma è davvero una rivoluzione per quanto riguarda la cura e la salute dei capelli.

I prodotti Olaplex li puoi trovare nel nostro shop online, ama i tuoi capelli con Olaplex!

Scopri i nostri Kit Olaplex per una hair care con i fiocchi!

OLAPLEX KIT 3: N ° .3 Hair Perfector – Il Nostro Best Seller + N ° .4 Bond Maintenance Shampoo + N ° .5 Bond Maintenance Conditioner a soli €69.70 invece di 82,50
OLAPLEX KIT 2: N°.4 Bond Maintenance Shampoo + N ° .5 Bond Maintenance Conditioner + N ° .6 Bond Smoother + N ° .7 Bonding Oil a soli 87,00 euro anzichè 110,00 euro
OLAPLEX KIT 1: N°.5 Bond Maintenance Conditioner + N°.6 Bond Smoother + N°.7 Bonding Oil a soli €69.70 euro anzichè 82,50euro

Capelli al sole. Consigli pratici

Cambiano le stagioni e cambiano le routine di bellezza!
In estate siamo abituati a cambiare prodotti, come creme per il viso e il corpo, preferendo prodotti più leggeri e con protezione solare. A volte si tralasciano però i capelli: grande errore!

Durante le stagioni più “estreme”, inverno ed estate, i capelli subiscono aggressioni maggiori e rischiano di indebolirsi, spezzarsi, cadere… Per questo motivo è necessario dedicare alla nostra chioma attenzioni mirate.

I danni provocati dal sole … e non solo!

I raggi UV non danneggiano solo la pelle, ma anche i capelli. Come?

Andiamo subito a vedere quali sono i danni che subiscono le fibre capillari durante l’estate.

  • I raggi UV alterano la struttura del fusto capillare. Il sole è capace di danneggiare i legami della cheratina, la principale componente dei capelli.
  • Sole, salsedine, cloro inaridiscono i capelli, rendendoli secchi e fragili. Nei casi peggiori si può arrivare a percepire i capelli come “paglia”. Può aumentare il rischio di capelli che si spezzano.
  • Aumenta il rischio di doppie punte: le punte sono per loro natura più fragili e delicate. Subiscono maggiori sfregamenti e hanno un apporto ridotto di nutrienti rispetto alle radici. Necessitano sempre di cure particolar. In estate, ancor di più!
  • I capelli colorati tendono a scolorire. Il trittico “raggi UV, cloro e salsedine” induce ad un processo di scolorimento naturale dei capelli. Proteggerli è l’unico modo per contrastare processo.
  • Il cuoio capelluto è sottoposto a maggior stress. Tutti gli agenti esterni che possono danneggiare i capelli, possono danneggiare anche il cuoio capelluto. Mantenerlo sano e in salute è fondamentale per avere capelli forti. Inoltre, tale stress, interessando anche i bulbi piliferi, può provocare un maggior diradamento. Molti non sanno che la crema solare andrebbe applicata anche nei punti più esposti della testa: in presenza di un diradamento maggiore ma anche solo sulla linea dei capelli.

Cosa fare per proteggere i capelli durante l’estate

Prima di presentarvi i prodotti naturali indicati per la cura e la protezione dei capelli in estate, voglio presentarvi le linee guida generali da seguire per avere una chioma in salute anche in questa stagione.

  • Protezione fisica: così come una maglietta aiuta a proteggere la pelle dai raggi UV, così cappelli e foulard sono particolarmente indicati per garantire una protezione fisica dei capelli. Un cappello o un foulard possono proteggere dai raggi UV fino al 60%!
  • Alimentazione e idratazione: idratarsi correttamente e assumere i nutrienti essenziali è la prima regola per stare bene! Per la salute dei capelli, non bisogna far mancare al nostro organismo: proteine (fondamentali per capelli forti); vitamine e sali minerali (soprattutto: vitamina A e Ferro). La carenza di vitamina A può favorire la secchezza dei capelli e la comparsa di forfora. Patate, carote, frutti rossi sono tra gli alimenti più ricchi di Vitamina A. Il miglio è un cereale particolarmente indicato per la salute dei capelli.
  • Evitare lavaggi aggressivi e troppo frequenti: durante l’estate, si può avvertire la necessità di lavare i capelli con maggiore frequenza. Vuoi perché si va al mare, vuoi per la sudorazione maggiore… Tuttavia, tutto questo rappresenta per i capelli un’ulteriore fonte di stress. Per questo motivo è opportuno utilizzare prodotti per il lavaggio meno aggressivi e con elevato potere nutriente, emolliente e ristrutturante. Se avete lavato i capelli da poco, li potete anche solo sciacquare con semplice acqua e applicare “solo” uno strato di balsamo.
  • Evitare phon ad alte temperature e piastre: il calore degli asciugacapelli e (peggio ancora) quello delle piastre danneggiano le fibre capillari. Mentre piastra e arricciacapelli andrebbero evitati sempre (o quanto meno ne andrebbe limitata la frequenza d’uso al minimo), l’asciugacapelli va semplicemente usato correttamente: cercate di evitare temperature alte e di non tenerlo troppo vicino ai capelli. In estate potete scegliere di far asciugare i capelli naturalmente all’aria!
  • Sciacquare i capelli da sale e cloro il prima possibile: i capelli risentono sia dell’acqua salata del mare che dell’acqua delle piscine. È buona norma risciacquare i capelli dopo aver fatto il bagno!
  • Bagnare i capelli prima di fare il bagno: Per evitare danni maggiori, si può provare a bagnare i capelli prima di entrare in mare o in piscina: i capelli tenderanno ad assorbire meno acqua “dannosa” per la loro struttura
AVEDA Suncare Protective Hair Veil

Aveda Sun Care Protective Hair Veil è uno spray resistente all’acqua che difende dai raggi UV formando uno schermo protettivo invisibile per proteggere i capelli dall’esposizione al sole fino a 16 ore.

Risultati

Crea una pellicola protettiva sui capelli contro l’aggressione dei raggi UV.
Riduce la perdita di colore, i danni e la secchezza.

Tecnologia

Formula arricchita con filtri UV ricavati dagli oli di corteccia del Sempreverde e dall’albero della Cannella che aiutano a proteggere i capelli dai danni provocati dal sole, una miscela antiossidante di Estratto di té verdeOlio di Semi di Girasole organico e Vitamina E che proteggono contro i radicali liberi, Burro di KaritéOlio di Cocco e Olio di Palma che condizionano e districano.
Un aroma leggero e tropicale con essenze organiche certificate al 100% di NéroliYlang Ylang e Cisto.

Lo puoi trovare nel nostro negozio online ad un prezzo favoloso!

DIEGO DALLA PALMA PRESENTA “FILLIFT”

L’ ARTE DI RIMODELLARE IL VISO

L’aspetto giovane di un viso non è solo legato alla minore presenza di rughe ma è anche una questione di armonia di forme e di freschezza di espressione. Con il passare del tempo, infatti, aumentano le rughe ma
vi è anche una perdita di armonia delle forme: la pelle si rilassa, aumentano i cedimenti, cambia anche la distribuzione dei volumi, appaiono delle zone più svuotate (tempie, guance), i contorni sono meno definiti.
Cambia inoltre l’espressione del volto: i tratti si induriscono, le rughe di espressione diventano permanenti, lo sguardo appare meno fresco.

FILLIFT: Biorivitalizzazione cellulare e lifting dinamico. Il trattamento antietà ispirato alle tecniche di medicina estetica per riposizionare l’ovale e i volumi del viso e contrastare rughe profonde e di espressione.
Rinforzato con Collalift®18, il custode del collagene ad effetto guaina. L’innovativa azione antietà globale della linea FILLIFT è basata sull’utilizzo sinergico di nuovi principi attivi all’avanguardia che guardano alle nuove tecniche combinate utilizzate nella medicina estetica:

  • RIPOSIZIONA

Grazie al Collalift®18: ispirandosi alle tecniche di lifting dinamico, contrasta i cedimenti e gli altri segni di gravità e favorisce il riposizionamento dei volumi.

  • RIEMPIE

Grazie al Dermaplex peptides: ispirandosi al filler medico-estetico, stimola la produzione di nuovo collagene e riduce il numero e la profondità delle rughe.

  • LEVIGA

Grazie al suo Amplified BTX hexapeptide-1: ispirandosi alle iniezioni di tossina botulinica, distende le rughe di espressione e rende la pelle più liscia e levigata.

Collalift®18. Lifting Dinamico:

Custode del collagene ad effetto guaina. Stimola la produzione del collagene XVIII, che è l’unico tipo di collagene strutturale presente in tutti gli strati della pelle. Il ruolo principale del collagene XVIII è quello di avvolgere, come una guaina, le strutture di sostegno dei vari strati della pelle, dando armonia ai volumi e ai contorni del viso. Purtroppo il collagene XVIII diminuisce molto con l’età.
Collalift®18 ha una azione multi-attiva perchè, stimolando la produzione di collagene XVIII, agisce sui tutti i vari strati della pelle, dagli strati più superficiali della pelle fino a quelli più profondi:
Collalift®18 ridona resistenza alla pelle e promuove un lifting dinamico cosmetico che risolleva i tessuti del viso, favorendo il ripristino della sua armonia volumetrica e la ridefinizione dei volumi e dell’ovale del viso.


EPIDERMIDE: avvolgendo le ghiandole sebacee, riduce i pori dilatati e affina la grana della superficie cutanea;
MEMBRANA BASALE (giunzione dermo-epidermica): rinsalda le strutture di ancoraggio fra epidermide e derma e contrasta i segni di gravità, i cedimenti e la perdita di definizione dei contorni del viso;
DERMA: avvolge le strutture di sostegno dermiche e la rete dei capillari, rinforzando le sue proprietà biomeccaniche e il
tono cutaneo e migliorando il microcircolo (ossigenazione, metabolismo e drenaggio);
IPODERMA: avvolge le cellule adipose, rimodellando i volumi e rendendo meno accentuate le zone del viso svuotate.

Dermaplex peptides. Filler

Un complesso di peptidi biomimetici brevettati (acetyl tetrapeptide-9 e acetyl tetrapeptide-11), con una marcata azione riempitiva. Aumenta la densità della pelle e aiuta a rendere le rughe meno visibili.
Stimola la produzione di proteine strutturali nei diversi strati cutanei:
Innovativo neuropeptide dalla potente azione dermo-rilassante.

Estremamente efficace per contrastare in maniera intensiva le continue micro-contrazioni della muscolatura mimica facciale, causa di rughe di espressione, grazie al suo sito di azione duplice:


EPIDERMIDE: stimola la produzione di sindecani, proteine strutturali essenziali per la corretta organizzazione e compattazione delle cellule epidermiche.

Conferiscono alla pelle resistenza e resilienza nei confronti degli agenti esterni, dei processi di invecchiamento e degli stress meccanici;
A LIVELLO DELLA TERMINAZIONE NERVOSA (da cui parte l’impulso alla contrazione): riduce il rilascio di molecole promotrici dei processi di contrazione (in analogia a quanto fatto anche dalla tossina botulinica);


MEMBRANA BASALE (giunzione dermo-epidermica): stimola la produzione di collagene XVII che rinforza la coesione della giunzione dermo-epidermica;
DIRETTAMENTE SULLE CELLULE MUSCOLARI E SUI MIO-FIBROBLASTI (cellule dermiche dotate anche di capacità contrattile): favorisce i processi di decontrazione e riduce quelli di contrazione.


DERMA: stimola la produzione di collagene I e di lumicani. Il collagene I è il tipo di collagene più diffuso del derma, fondamentale per tutelare il tono e la compattezza della pelle e per ridurre la presenza di rughe e cedimenti.

I lumicani sono proteoglicani essenziali per il corretto impacchettamento dei singoli fasci di fibrille di collagene e per la loro ottimale struttura tridimensionale. Fondamentali anche per promuovere la corretta comunicazione fra cellula e cellula e fra cellule

Amplified BTX hexapeptide-1. Boto-like.

Innovativo neuropeptide dalla potente azione dermo-rilassante. Estremamente efficace per contrastare in maniera intensiva le continue micro-contrazioni della muscolatura mimica facciale, causa di rughe di espressione, grazie al suo sito di azione duplice:
EPIDERMIDE: stimola la produzione di sindecani, proteine strutturali essenziali per la corretta organizzazione e compattazione delle cellule epidermiche. Conferiscono alla pelle resistenza e resilienza nei confronti degli agenti esterni, dei processi di invecchiamento e degli stress meccanici;


A LIVELLO DELLA TERMINAZIONE NERVOSA (da cui parte l’impulso alla contrazione): riduce il rilascio di molecole promotrici dei processi di contrazione (in analogia a quanto fatto anche dalla tossina botulinica);


MEMBRANA BASALE (giunzione dermo-epidermica): stimola la produzione di collagene XVII che rinforza la coesione della giunzione dermo-epidermica;


DIRETTAMENTE SULLE CELLULE MUSCOLARI E SUI MIO-FIBROBLASTI (cellule dermiche dotate anche di capacità contrattile): favorisce i processi di decontrazione e riduce quelli di contrazione.


DERMA: stimola la produzione di collagene I e di lumicani. Il collagene I è il tipo di collagene più diffuso del derma, fondamentale per tutelare il tono e la compattezza della pelle e per ridurre la presenza di rughe e cedimenti. I lumicani sono proteoglicani essenziali per il corretto impacchettamento dei singoli fasci di fibrille di collagene e per la loro ottimale struttura tridimensionale. Fondamentali anche per promuovere la corretta comunicazione fra cellula e cellula e fra cellule e matrice dermica e per preservare al meglio la funzione di sostegno che il derma ha nei confronti di tutto l’organo pelle.


Costituisce, pertanto, non solo una valida alternativa cosmetica alle iniezioni di botulino ma anche un suo potente alleato, in quanto ne potenzia l’azione e ne prolunga il risultato.
Attraverso numerosi studi di efficacia, l’Amplified BTX hexapeptide-1 ha dimostrato di essere efficace non solo sulle rughe di espressione della parte alta del viso (rughe della fronte, glabellari, del contorno occhi) ma anche sulle rughe del sorriso.
Smorza così i tratti appesantiti e dona al viso un’espressione più leggera e fresca

Profumi Onyrico

CONCEPT

Onyrico significa “mondo dei sogni”, che si desidera manifestare con i loro profumi, un sogno ad occhi aperti senza limiti di spazio e di tempo.

Esprimono il piacere del bello e del ricercato, che si manifesta nell’attenzione ai minimi particolari e alle infinite sfumature: il vero lusso da sempre è il tempo, questo è l’ingrediente più importante di Onyrico.

Hanno esplrato il tempo e lo spazio attraverso la storia di alcuni grandi personaggi, scelti tra i tanti italiani che hanno dato vita ad opere di straordinario ingegno e bellezza.

VISIONE

E’ solo tramite l’Uomo che l’Arte può manifestarsi sulla Terra, e il profumo è Arte.

Onyrico è un amorevole tributo profumato al genio italiano che nei secoli ha donato la bellezza al mondo intero.

La prima edizione di profumi è nata dal desiderio di affermare l’orgoglio gioioso di essere italiani, e proprio perché crediamo nella genialità e nel talento italiano abbiamo voluto che le nostre fragranze fossero interpretate solo da grandi profumieri italiani.

Onyrico è un doveroso tributo all’Italia, alle sue Emozioni Senza Tempo.